Guarda il video

e partecipa all'ondata POP del caffè Artigianale!

Iscriviti alla nostra community

Shop

Entro quanto bere un caffè filtro della macchina automatica

Ciao sono Paolo de Le Piantagioni del Caffè e oggi vi spiegherò entro quando bere un caffè estratto a filtro con una macchina automatica.

Tutto dipende dal sever: il contenitore in cui viene versato.

Nel caso avessimo una caraffa in vetro che viene appoggiata su una superficie calda si consiglia di non andare oltre la mezz’ora di attesa in quanto un eccessivo surriscaldamento della bevanda ne compromette il profilo organolettico esaltando quindi le note amare e bruciate

Se abbiamo in dotazione un termos come questo allora dipende dalla capacità del termos di conservare la temperatura:  ce ne sono alcuni in commercio che perdono solo un grado l’ora e quindi permettono che la bevanda sia bevuta anche dopo svariate ore.

È interessante notare anche quelle che sono le caratteristiche messe in risalto della temperatura di sevizio del caffè.

Le note acide infatti emergono subito dopo l’estrazione, se beviamo invece  il caffè dopo un po’ di tempo dal momento in cui è stato estratto ad emergere saranno le note più dolci e rotonde.

Resta
aggiornato

Iscriviti, ti aggiorneremo sulla disponibilità di tutti i nostri nuovi prodotti e avrai accesso a benefit dedicati solo a te!

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

Accetto