Guarda il video

e partecipa all'ondata POP del caffè Artigianale!

Iscriviti alla nostra community

Shop

Temperatura

È un parametro fondamentale nell’estrazione del caffè, a prescindere dal metodo di estrazione utilizzato. Una variazione di pochi gradi (anche solo 0,5°C) della temperatura dell’acqua utilizzata per l’estrazione del caffè può comportare l’estrazione dal caffè macinato di sostanze diverse e quindi un profilo sensoriale in tazza molto diverso. Temperature più alte sono associate a estrazioni tendenzialmente più amare, mentre temperature più basse permettono l’emersione dell’acidità. Nel caso dell’estrazione dell’espresso per uso professionale, è fondamentale che la macchina abbia un’ottima stabilità termica, per garantire la costanza del profilo sensoriale della tazza anche in presenza di carichi di lavoro. Le temperature per l’estrazione del caffè variano tra i 90°C e i 96°C a seconda di tipologia di caffè, di estrazione e di metodo utilizzato.

Resta
aggiornato

Iscriviti, ti aggiorneremo sulla disponibilità di tutti i nostri nuovi prodotti e avrai accesso a benefit dedicati solo a te!

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

Accetto