Guarda il video

e partecipa all'ondata POP del caffè Artigianale!

Iscriviti alla nostra community

Shop

Finca La Cumbre

Cordigliera di Apaneca, lamatepec, El Salvador

I nostri giorni in piantagione, riportare il caffè naturale a El Salvador

Emilio Lopez, a quei tempi un ragazzino, mi passa a prendere al mio albergo di San Salvador e mi porta a visitare le sue piantagioni che da pochissimo tempo ha cominciato a curare direttamente.

 

Emilio è una persona giovane ma con un’intelligenza spiccata e una forte passione per il lavoro che fa. Dopo aver visitato la sua piantagione mi sono permesso di proporgli di riprendere la produzione di caffè naturale, metodo che andava per la maggiore in passato qui a El Salvador, ma che sfortunatamente era stato completamente abbandonato. Dopo una iniziale titubanza, Emilio si convinse e iniziammo insieme questo bellissimo percorso.

 

Prunella Meschini ricorda: “In occasione della mia prima visita alla finca La Cumbre rimasi colpita ed affascinata dal giardino varietale di Emilio. Una specie di piccolo paradiso del caffè all’interno del quale era possibile trovare qualsiasi varietà sperimentale del momento. Praticamente si trattava di un vero e proprio campo di studio!”

All’ombra del vulcano de Santa Ana, un caffè dagli eccezionali sentori di frutta

Dove nasce il caffè che abbiamo selezionato?

Nella regione di Ilamatepec, non lontano dal Volcàn de Santa Ana (chiamato Ilamatepec dalle popolazioni indigene), Emilio Lopez gestisce, insieme a una squadra di veri e propri specialisti, questa piccola piantagione.

 

La Cumbre nasce dalla separazione della porzione alta della famosa Finca El Manzano (la cumbre significa, infatti, il picco, la vetta). Il caffè di La Cumbre è coltivato tra i 1500 e i 1600 metri slm, circa 200 metri più in alto rispetto a El Manzano, e, rispetto al già eccezionale caffè della finca più bassa, presenta un profilo organolettico con sentori di frutta più definiti e un punteggio superiore all’assaggio!

Come viene prodotto questo caffè?

Emilio rappresenta la settima generazione di una famiglia che da sempre si dedica al caffè. Sin dal 2001, anno in cui iniziò a condurre l’attività, pur dando importanza alla tradizione, decise di farsi guidare dall’innovazione. Fu proprio in quegli anni che Enrico Meschini, durante uno dei suoi viaggi, conobbe Emilio e, constatando che, ancora molto giovane, restava affezionato all’idea di produrre caffè lavato, come d’altronde si faceva nel resto di El Salvador, gli suggerì di riprendere l’antica tradizione dei caffè naturali salvadoregni. Emilio non se lo fece dire due volte ed oggi il suo caffè è in buona parte naturale… Ci piace pensare di esser stati complici del suo successo!

 

Quando si arriva a La Cumbre si percepisce subito che si sta visitando una finca diversa da tutte le altre: qui la ricerca e la sperimentazione guidano tutto il lavoro, non solo durante raccolto e lavorazione, ma anche prima, sin dalla scelta delle varietà da impiantare. In ogni fase vengono raccolti dati, così da tracciare il caffè e la sua evoluzione lungo tutto il processo. I macchinari sono tra i più innovativi e moderni, la pulizia è impressionante e la professionalità dei suoi collaboratori è quella tipica degli specialisti.

 

Ogni lotto di caffè viene analizzato e assaggiato nel laboratorio. Nessun dettaglio sfugge: tutto è tracciabile dal lotto di terra, ove il caffè è prodotto, fino al sacco in cui il caffè viene confezionato.
Condividiamo con Emilio la stessa idea di lavoro… da oggi abbiamo in comune anche il caffè della Finca La Cumbre!

Finca La Cumbre
La piantagione di La Cumbre

Un po’ di dati

  • Varietà botanica: 100% Bourbon
  • Lavorazione:  naturale
  • Raccolto: fine dicembre – metà febbraio
  • Essiccazione: al sole, su patio
  • Altitudine: 1.500 – 1.600 m slm
  • Qualità/crivello: SHG EP

Trovi questi chicchi nei caffé:

Resta
aggiornato

Iscriviti, ti aggiorneremo sulla disponibilità di tutti i nostri nuovi prodotti e avrai accesso a benefit dedicati solo a te!

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

Accetto