Guarda il video

e partecipa all'ondata POP del caffè Artigianale!

Iscriviti alla nostra community

Shop

Dambi Uddo Farm

Wadessa plot, Shakiso hub, regione di Guji, Etiopia

I nostri giorni in piantagione, il metodo biologico e l’agroforesteria

La piantagione opera qui dagli anni 2000 e ha conservato un sistema di agroforestazione, nel quale il caffè viene prodotto insieme al miele e alla legna.

 

L’agroforesteria è un sistema di gestione della terra, in cui gli alberi o gli arbusti sono coltivati intorno o tra colture o pascoli, ottenendo vari benefici, tra i quali la garanzia del rispetto per la biodiversità delle foreste selvatiche, la riduzione dell’erosione, la promozione dell’agricoltura contadina, l’incremento della produttività e il miglioramento degli standard di vita dei coltivatori, tramite la diversificazione delle loro attività. Ecco perché questo caffè può essere definito un “caffè di foresta”.

 

Inoltre la piantagione opera secondo una rigorosa etica ambientale, lavorando solo manualmente, senza mezzi meccanici, e senza l’utilizzo di prodotti chimici, in modo che il caffè possa essere dotato della certificazione biologica.

Produzione di caffè e legna per una coltivazione biologica e sostenibile

Dove nasce il caffè che abbiamo selezionato?

Guji è una vasta area prevalentemente forestale, situata nel sud dell’Etiopia, al confine con le zone di Gedeo e del Sidamo, e divisa in 3 distretti che producono caffè con specifici profili organolettici: Uraga, Kercha e Shakisso.

 

La piantagione Dambi Uddo è situata proprio nel distretto di Shakisso e prende il suo nome da un albero ad alto fusto molto comune nella foresta selvatica che caratterizza quest’area. Qui, la foresta presenta un’ampissima varietà di alberi e le caratteristiche del suolo sono eccezionali per la coltivazione del caffè, grazie alla grande presenza di materia organica.

Caratteristiche di questo caffè

La piantagione è divisa in quattro lotti diversi: Wadessa, Qararo, Gatame and Shawo.
All’assaggio, ci siamo innamorati del profilo fruttato del caffè del lotto Wadessa, che prende il proprio nome da un prezioso albero a lenta crescita presente in questa zona.

 

Questo caffè ha ottenuto un punteggio di 86+, viene prodotto tra i 2.140 e i 2.160 m slm, raccolto tra Dicembre e Febbraio e essiccato su letti sospesi. In Etiopia viene classificato come GRADE 1-Q1, che è il massimo riconoscimento che un caffè speciale etiope possa ottenere, in termini di livello qualitativo.

Dambi Uddo farm
La piantagione di Dambi Uddo

Un po’ di dati

  • Varietà botanica: Typica
  • Lavorazione: naturale
  • Raccolto: dicembre – febbraio
  • Essiccazione: al sole, su letti sospesi
  • Altitudine: 2.140 – 2.160 m slm
  • Qualità/crivello: grado 1, Q1

Trovi questi chicchi nei caffé:

Resta
aggiornato

Iscriviti, ti aggiorneremo sulla disponibilità di tutti i nostri nuovi prodotti e avrai accesso a benefit dedicati solo a te!

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.

Accetto